Home > Vitigni > Rossese
Rossese
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: rossese di Ventimiglia, rossese di Albenga.
Colore bacca: Bacca rossa
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Ottima
Maturazione: Seconda metà di ottobre.
Produttività: Buona.
Zone di coltivazione: è diffuso prevalentemente nella Liguria di Ponente.
Storia del vitigno: vitigno probabilmente di origine francese. Sembrerebbe importato in Liguria dalle milizie dei Doria, che possedevano in Dolceacqua un castello fin dal 1270.
Caratteristiche ampelografiche: foglia abbastanza grande, pentalobata, pagina superiore glabra, di colore verde chiaro. Grappolo di grandezza media, a forma tronco-conica, alato, mediamente serrato. Acino medio, ma anche meno, rotondo o sub-ovoidale, con buccia piuttosto sottile, colore rosso-violaceo scuro, pruinosa.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: E un vitigno che si adatta ad ogni tipo di terreno, è resistente alla siccità e si presta anche ad un appassimento, sia sulla pianta che su graticci.