Home > Vitigni > Primitivo
Primitivo
Produzione di vini:
Fermi, Rossi
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: primativo, primaticcio, morellone, uva di Corato, zagarese, primativo di Gioia.
Colore bacca: Bacca rossa
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Medio-Buona
Maturazione: La prima vendemmia è fatta tra la fine di ago
Produttività: Abbondante ma poco costante.
Zone di coltivazione: è molto diffuso nelle province di Taranto, Bari e un po? meno a Brindisi e Lecce, ma è molto apprezzato anche in California, dove è conosciuto con il nome di zinfandel. Questo vitigno viene utilizzato indistintamente per la produzione di vini rossi, novelli, rosati e per basi spumante (bianco).
Storia del vitigno: la sua denominazione deriva dalla precocità di maturazione. La sua origine è incerta, mentre il suo arrivo in Puglia lo si deve ai Benedettini, che lo introdussero a Gioia del Colle nel XVII secolo.
Caratteristiche ampelografiche: foglia di grandezza media a forma pentagonale, pagina superiore glabra, di colore verde cupo, opaca. Grappolo lungo, a forma cilindro-conica, mediamente compatto, con una o due ali. Acino medio, sferoide; buccia di me dio spessore, di colore blu scuro, molto ricca di pruina.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: Il primitivo è un vino dal colore rosso rubino profondo, con profumo intenso, fruttato con sentori di frutti di bosco, speziato ed etereo con l'affinamento. Il sapore è morbido e ben strutturato, discretamente tannico e di grande persistenza gusto-olfattiva.
I vini di questa cantina
 Pagina 1 di 3   Pagina 2
€ 9.01
Antinori Tormaresca Neprica
Annata: 2009
Regione:
Puglia
€ 14.55
Antinori Tormaresca Primitivo Salento Torcicoda
Annata: 2008
Regione:
Puglia
€ 11.00
Ettamiano
Annata: 2009
Regione:
Puglia
€ 8.80
Primitivo
Annata: 2009
Regione:
Puglia