Home > Vitigni > Pinot Nero
Pinot Nero
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: borgogna nero, pineau, franc peneau, moirien, savagnin noir, plant dorè, vert dorè, klevner, blauburgunder, blauer spatburgunder, cortaillod, morillon, auvernat.
Colore bacca: Bacca rossa
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Media
Maturazione: Verso la metà di settembre.
Produttività: Variabile in funzione della grandezza del gra
Zone di coltivazione: questo vitigno internazionale è ormai inserito nel vigneto italiano un po? ovunque, ma viene coltivato soprattutto nell?Oltrepò Pavese, in Trentino-Alto Adige e in provincia di Piacenza.
Storia del vitigno: è il capostipite della nobile famiglia dei pinots, casata dalle antichissime origini francesi, ma figlio della colonizzazione romana della valle del Rodano, quando i militi portavano con se i tralci della vite per ricreare nel nuovo ambiente le condizioni di vita lasciate in patria. Vitigno gallo-romano, il pinot nero trova l?habitat migliore a latitudini elevate (attorno al 50° parallelo), dove produce vini famosissimi. Trasferito più a sud, non sempre risponde alle aspettative. All?interno di questa varietà esistono due tipologie: un pinot nero, simile a quello coltivato nella Champagne, più produttivo, adatto per vini bianchi o spumanti (da solo o tagliato con altri vini bianchi) ed un?altro pinot nero, simile a quello coltivato in Borgogna, più adatto alla produzione di vini rossi. Il nome è probabilmente dovuto alla caratteristica forma a pigna del grappolo maturo.
Caratteristiche ampelografiche: foglia media od anche inferiore, tondeggiante e trilobata; pagina superiore di colore verde scuro, bollosa ed opaca. Grappolo piccolo, lungo 12 - 15 cm., cilindrico, spesso alato, un po? compatto. Acino di media grandezza, sferoide o legger mente ovale; buccia consistente, un po? spessa, di colore blu-nero, pruinosa.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: Il colore del vino ottenuto dal pinot nero è rosso rubino, dotato di buona trasparenza. Il profumo è molto intenso e fine, fruttato con sentori di ciliegia, lampone, piccoli frutti di bosco neri e, con l'invecchiamento, un caratteristico "sentore di pollaio". Al gusto evidenzia ottimo equilibrio tra freschezza, morbidezza e sensazioni pseudocaloriche, con note discrete di tannicità, grande struttura e un'ottima persistenza aromatica. Dal pinot nero si possono ottenere anche grandi spumanti a metodo classico.
I vini di questa cantina
 Pagina 1 di 24   Pagina 2
€ 25.64
Alta Langa Zero
Annata: 2004
Regione:
Piemonte
€ 17.33
Berlucchi 61 Franciacorta Brut
Regione:
Lombardia
€ 18.71
Berlucchi 61 Franciacorta Rose'
Regione:
Lombardia
€ 19.01
Berlucchi Cellarius Brut Riserva
Annata: 2007
Regione:
Lombardia