Home > Vitigni > Perricone
Perricone
Produzione di vini:
Fermi, Rossi
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: in passato perricone nero; oggi noto come perricone del Palermitano, pignatello nel Trapanese e, erroneamente, nerello capuccino nell'agrigentino.
Colore bacca: Bacca rossa
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Ottima
Maturazione: Seconda metà di settembre.
Produttività: Media e costante.
Zone di coltivazione: è diffuso in Sicilia, ma esistono piccole coltivazioni anche alle pendici del Vesuvio.
Storia del vitigno: di origine incerta, anche se coltivato in Sicilia occidentale da tempi immemorabili: tracce della sua diffusione si hanno altresì alle pendici del Vesuvio.
Caratteristiche ampelografiche: foglia di media grandezza, pentagonale, trilobata, in pochi casi pentalobata; pagina superiore glabra, liscia, di colore verde scuro. Grappolo me dio, a forma conico-piramidale, talvolta allungato, compatto, presenta un?ala pronunciata. Acino medio, sferico; buccia spessa, coriacea, di colore blu-nero, scura, molto pruinosa.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: Dalla nosiola si ottiene un vino dal colore giallo paglierino, con profumo abbastanza intenso e fruttato, con sentori di mela e nocciola. Il gusto è piacevolmente equilibrato tra freschezza e sensazioni pseudocaloriche, con media struttura.
I vini di questa cantina
 Pagina 1 di 1 
€ 20.79
Quater Rosso
Annata: 2006
Regione:
Sicilia