Home > Vitigni > Malvasia Di Candia
Malvasia di Candia
Produzione di vini:
Bianchi, Fermi
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: malvasia, malvasia rossa dei castelli romani.
Colore bacca: Bacca bianca
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Buona
Maturazione: media-tardiva
Produttività: buona e costante
Zone di coltivazione: vitigno molto diffuso in Emilia-Romagna, Marche, Umbria, Liguria, Abruzzo, Toscana e soprattutto Lazio.
Storia del vitigno: nel 1868 il Mendoza e nel 1877 il Di Rovasenda la menzionavano come Malvasia Rossa (per il colore caratteristico del germoglio giovane).
Caratteristiche ampelografiche: Ha foglia di grandi dimensioni, pentagonale, pentalobata o, più raramente trilobata; grappolo grande, conico, spesso con due ali, semi-spargolo; acino medio, sferoidale; buccia sottile ma consistente, con poca pruina, di colore giallo-dorato con possibili punteggiature marroni nel caso di buona esposizione al sole.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: È un vitigno ideale per l'appassimento e fa normalmente da base per vini dolci e vendemmie tardive.
I vini di questa cantina
 Pagina 1 di 1 
€ 10.40
Frascati Superiore Epos
Annata: 2010
Regione:
Lazio