Home > Vitigni > Impigno
Impigno
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: uarnaccia, cannamelu.
Colore bacca: Bacca bianca
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Buona
Maturazione: Seconda quindicina di settembre.
Produttività: Buona, abbondante.
Zone di coltivazione: è diffuso soltanto nel brindisino.
Storia del vitigno: fu importato in agro di Ostuni dalla zona di Martina Franca, verso l?inizio di questo secolo da un agricoltore del luogo, soprannominato appunto ?impigno?.
Caratteristiche ampelografiche: foglia di grandezza media, forma pentagonale, pentalobata, pagina superiore glabra, opaca, di colore verde bottiglia. Grappolo di media grandezza, a forma semplice od alata, poco serrato. Acino medio di forma ovoidale, regolare; buccia sottile e poco consistente, tenera, a colore verde ambrato, non pruinosa.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: Con il grignolino si ottiene un vino di colore rosso rubino vivace dotato di buona trasparenza. Il profumo è delicatamente fruttato e il gusto è piacevole, con buone note di freschezza e sapidità, tannini poco pronunciati ed un adeguato equilibrio.