Home > Vitigni > Grecanico Dorato
Grecanico Dorato
Produzione di vini:
Bianchi, Fermi
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: recanicu, grecanio, grecanicu biancu.
Colore bacca: Bacca bianca
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Ottima
Maturazione: Seconda decade di settembre.
Produttività: Abbondante e costante.
Zone di coltivazione: è diffuso nel trapanese e si sta affermando anche nel palermitano.
Storia del vitigno: vitigno di evidente origine greca, con molte affinità con il garganega e molto diverso dal greco.
Caratteristiche ampelografiche: foglia di media grandezza, pentalobata, pagina superiore un po? aracnoidea. Grappolo medio-lungo, lunghissimo, cilindrico, alato, molto spargolo. Acino di grandezza media, più o meno sferico, buccia molto pruinosa, di colore gialloverdastro, nelle parti più esposte al sole, ambrato tendente al roseo.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: Con la garganega si ottiene un vino di colore giallo paglierino, con profumo abbastanza intenso, floreale e fruttato. Il gusto è piacevolmente equilibrato tra freschezza e morbidezza, dotato di media struttura e discreta persistenza gusto-olfattiva.
I vini di questa cantina
 Pagina 1 di 1 
€ 9.90
Alastro
Annata: 2010
Regione:
Sicilia
€ 7.80
Alcamo
Annata: 2010
Regione:
Sicilia
€ 7.33
Grecanico Branciforti Bianco
Annata: 2009
Regione:
Sicilia
€ 8.03
La Segreta Bianco
Annata: 2011
Regione:
Sicilia