Home > Vitigni > Freisa
Freisa
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: freisa del Piemonte, freisa grossa, freisa piccola.
Colore bacca: Bacca rossa
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Molto buona
Maturazione: Fine settembre, prima decade di ottobre.
ProduttivitĆ : Generalmente abbondante e costante.
Zone di coltivazione: ĆØ particolarmente diffuso sulle colline piemontesi dell?astigiano e di Casale Monferrato.
Storia del vitigno: vitigno ricordato in una memoria del Conte Nuvolone nel1799.
Caratteristiche ampelografiche: foglia di grandezza medio-piccola, trilobata, raramente pentalobata, pagina superiore glabra, di colore verde chiaro. Grappolo allungato, quasi cilindrico, appena alato, piuttosto spargolo. Acini medi sub-rotondi o leggermente ovali, buccia sottile, resistente, molto pruinosa, di colore nero-bluastro.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: Con la freisa si ottiene un vino di colore rosso rubino vivace ma non deciso, con profumo intenso, floreale e fruttato, con sentori di rosa e lampone. Dotato di media struttura, all'esame gustativo evidenzia grande freschezza e piacevole morbidezza, con delicate sensazioni pseudocaloriche.