Home > Vitigni > Canaiolo Bianco
Canaiolo Bianco
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: canajolo bianco, caccione,primaticcio bianco, uva vecchia, colombano, dumpeccio, trupeccio, caccinella
Colore bacca: Bacca bianca
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Media
Maturazione: tardiva
ProduttivitĆ : media
Zone di coltivazione: originario della Toscana, in particolare delle zone centrali e centro-meridionali.
Storia del vitigno: citato dal Gallesio giĆ  nel 1817, dove ne suggerisce l'uso per vini liquorosi e alcolici; se ne parla anche in una pubblicazione del Comizio Agrario di Firenze (1870), ma ĆØ citata da numerosi ampelografi, fra cui il Di Rovasenda (1877), il Marzotto (1925), il Racah (1932) e il De Astis (1937).
Caratteristiche ampelografiche: foglia media, orbicolare o pentagonale, tri o pentalobata - grappolo medio, piramidale, alato e semi compatto - acino medio-piccolo, sferico, con buccia di colore bianco-verdognolo.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: il vino che si ottiene dal petit verdot ha un colore carico, dal profumo intenso e dal sapore pieno e tannico.