Home > Vitigni > Cabernet Franc
Cabernet Franc
Produzione di vini:
Biologici, Fermi, Rossi
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: gros cabernet, cabernet francese, grosse vidure, cabonet bordò.
Colore bacca: Bacca rossa
Diffusione originale: Alloctono
Vigoria: Buona
Maturazione: Fine settembre, primi di ottobre.
Produttività: Media, non sempre costante nei climi freddi e
Zone di coltivazione: in Italia sono presenti due sottovarietà. La prima, più diffusa in Francia, nel nostro paese è presente nelle province di Brescia e di Frosinone, mentre la seconda, prevalentemente utilizzata in Italia, viene coltivata in particolare nelle Tre Venezie, soprattutto in Friuli-Venezia Giulia e Trentino.
Storia del vitigno: vitigno di origine bordolese e più precisamente della Gironda, oggi molto diffuso in tutto il mondo. Quasi sempre vinificato assieme al cabernet sauvignon e/o merlot.
Caratteristiche ampelografiche: foglia media, pentalobata. Grappolo medio, piramidale, spargolo, alato. Acino di diversa grandezza per la difficoltà di impollinazione, generalmente medio, sferoide, buccia molto resistente, di colore blu-nero, molto pruinosa
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: Con il cabernet franc si ottiene un vino di colore rosso rubino intenso con vivaci riflessi violacei. Il profumo è intenso, e su un fondo delicatamente fruttato esprime decise note erbacee. Il sapore è secco e ben strutturato, con persistenza gusto-olfattiva che richiama le sensazioni vegetali già percepite all'olfatto. Si adatta molto bene agli uvaggi con cabernet sauvignon e merlot. Secondo quanto afferma il prof. Fregoni, quasi tutto il cabernet franc coltivato in Italia è, in realtà, carmenère. Varietà un tempo diffusa nella zona di Bordeaux, sarebbe stata "sacrificata" a vantaggio del merlot e portato in Cile, dove sta dando caratteri ben definiti ai vini di quel paese. Come distinguere il carmenère dal cabernet franc? Un metodo empirico può essere quello di assaggiarne l'acino. Se il sapore del peperone verde è molto netto potrebbe trattarsi proprio di carmenère, molto ricco di pirazina, la sostanza responsabile di questo gusto così particolare.
I vini di questa cantina
 Pagina 1 di 7   Pagina 2
€ 25.64
Burdese
Annata: 2005
Regione:
Sicilia
€ 19.97
Burdese
Annata: 2006
Regione:
Sicilia
€ 15.02
Collemassari Bolgheri Rosso
Annata: 2008
Regione:
Toscana
€ 15.02
Collemassari Bolgheri Rosso
Annata: 2009
Regione:
Toscana