Home > Vitigni > Bracchetto
Bracchetto
Produzione di vini:
Passiti, Rossi
Caratteristiche - scheda vino
Sinonimi: brachetto.
Colore bacca: Bacca rossa
Diffusione originale: Autoctono
Vigoria: Moderata
Maturazione: Seconda quindicina di settembre.
Produttività: Regolare, mai abbondante.
Zone di coltivazione: è diffuso in Piemonte, soprattutto nelle vicinanze di Acqui Terme.
Storia del vitigno: di origine incerta, si hanno notizie solo di questo secolo. La sua coltivazione è localizzata soprattutto nelle vicinanze di Acqui Terme. Si conoscono due tipi di brachetto: quello del Piemonte, più pregiato e più aromatico, qui trattato e quello di Nizza Marittima.
Caratteristiche ampelografiche: foglia media, tondeggiante, intera o trilobata, pagina superiore glabra, di colore verde cupo. Grappolo di grandezza media, forma varia ma per lo più allungata cilindrico-piramidale, compatto o molto serrato. Acino abbastanza grosso, rotondo; buccia di colore blu scuro.
Caratteristiche del vino prodotto con questo vitigno: Con il bracchetto si ottiene un vino di colore rosso rubino vivace, con profumo intenso, aromatico, floreale e fruttato, con delicati sentori di rosa e fragoline di bosco. Dotato di struttura delicata, il vino evidenzia una piacevole freschezza, note tanniche e pseudocaloriche appena accennate, ed una persistenza aromatica leggermente ammandorlato.
I vini di questa cantina
 Pagina 1 di 1 
€ 16.08
Rosso Uva Strematura Bric D'appiù
Regione:
Piemonte