Home > Prodotti > Castello Del Terriccio > Lupicaia 2004

Lupicaia 2004

2004
 
91
Lupicaia
Vini rossi corposi e molto maturi
La caratteristica di questi bicchieri data dalla loro grande dimensione, con corpo piuttosto ampio per consentire la giusta ossigenazione di vini rossi lungamente affinati in bottiglia e con tannini che hanno gi assunto un carattere pi morbido. La forma ampia di questo bicchiere consente inoltre di evitare, quando possibile, la decantazione del vino in quanto, data la sua ampiezza, consente un'adeguata ossigenazione del vino, sviluppando aromi complessi e terziari, che saranno ben concentrati nell'apertura pi stretta. L'apertura inoltre alta e diritta in modo da dirigere il vino inizialmente nella parte posteriore della bocca, esattamente per la stessa ragione degli altri bicchieri per vini rossi. Date le sue caratteristiche, questo bicchiere da utilizzarsi per vini prodotti con uve piuttosto vigorose come il Sangiovese o il Cabernet Sauvignon.
Abbinamenti
 
 
 4 ore
 16 - 18C 4 h
€ 137.53
Aggiungi al Carrello

E' il vino di punta dell'Azienda, o meglio il vino che ha fatto conoscere l'azienda nel mondo. Il suo nome trae origine da un luogo del Terriccio in cui i lupi, in passato presenti nell'area, uscivano allo scoperto prima di assalire le prede; in gergo toscano si tratta del cosiddetto 'balzello', cio del punto in cui il lupo, uscendo dalla macchia, poteva essere ucciso prima di attaccare la preda; da 'luogo della caccia al lupo' si passa quindi a Lupicaia.


Caratteristiche - scheda vino
Tipologia: Fermo Rosso
Classificazione: IGT Toscano o Toscana
Annata: 2004
Formato: 0,75 l
Nazione: Italia
Regione: Toscana
Vitigno: 85% Cabernet Sauvignon, 10% Merlot, 5% Petit Verdot
Ubicazione Vigneti: 120 metri s.l.m., con esposizione Sud/ Sud-Ovest
Sistema di allevamento: Cordone speronato
N. piante per ettaro: Da 3.600 a 4.200
Resa per ettaro: Zucchero alla raccolta: 260 gr/litro
Vendemmia: Effettuata a mano, a partire dal 6 settembre per il Merlot e dal 21 settembre per il Cabernet Sauvignon e Petit-Verdot
Temperatura di fermentazione: 31 C circa a temperatura controllata
Affinamento: Affinamento: In barriques d'Allier nuove per una durata complessiva di 18 mesi Imbottigliamento: Marzo 2007
Grado alcolico: 14 %
Profumo: Al naso il vino si presenta con un odore di ribes, minerale e suggerimenti di legna fresca
Sapore: E' un giovane vino rosso corposo, ricco e struttrato
Abbinamento: Carne grigliata, piatti ricchi di funghi, carne con salsa di cioccolata e formaggi stagionati.
Temperatura di servizio: 16 - 18C 4 h
Tempo decantazione: 4 ore
La Cantina
Castello del Terriccio

Castello del Terriccio

Produzione di vini:
Storia familiare e tradizioni

Le rovine del castello, da cui deriva il nome dell'azienda, ci riportano al Medioevo. Strategicamente posizionato in cima alle colline, abbracciava con lo sguardo tutta la costa tirrenica: era una torre di avvistamento da cui i Pisani potevano scorgere in tempo l'arrivo dei pirati Saraceni ed evitare le loro te...
 
I Voti
Esperto
Annata
Voto
Duemilavini AIS
2004
88/100
Gambero Rosso
2004
95/100
Luca Maroni
2004
85/100
Veronelli
2004
95/100
Wine Advocate
2004
92/100
Wine Spectator
2004
92/100
Tot.
-
91/100
voti 6
Potrebbero Interessarti
Alcuni vini della regione Toscana:
€ 131.37
Brunello di Montalcino
Annata: 2006
Cantina:
La Cerbaiola Salv...
Regione:
Toscana
€ 20.00
Tenuta dell'Ornellaia Le Volte
Annata: 2010
Cantina:
Tenuta dell'Ornel...
Regione:
Toscana
€ 20.02
Antinori Tenuta Guado al Tasso Bolgheri Il Bruciato
Annata: 2010
Cantina:
Tenuta Guado al T...
Regione:
Toscana
€ 12.48
Collemassari Rigoletto
Annata: 2008
Cantina:
Colle Massari
Regione:
Toscana
€ 33.92
Brunello di Montalcino
Annata: 2006
Cantina:
La Poderina
Regione:
Toscana