Home > Prodotti > Argiolas > Turriga 2005

Turriga 2005

2005
 
93
Turriga
Vini rossi corposi e molto maturi
La caratteristica di questi bicchieri data dalla loro grande dimensione, con corpo piuttosto ampio per consentire la giusta ossigenazione di vini rossi lungamente affinati in bottiglia e con tannini che hanno già assunto un carattere più morbido. La forma ampia di questo bicchiere consente inoltre di evitare, quando possibile, la decantazione del vino in quanto, data la sua ampiezza, consente un'adeguata ossigenazione del vino, sviluppando aromi complessi e terziari, che saranno ben concentrati nell'apertura più stretta. L'apertura è inoltre alta e diritta in modo da dirigere il vino inizialmente nella parte posteriore della bocca, esattamente per la stessa ragione degli altri bicchieri per vini rossi. Date le sue caratteristiche, questo bicchiere è da utilizzarsi per vini prodotti con uve piuttosto vigorose come il Sangiovese o il Cabernet Sauvignon.
Abbinamenti
 
 
 1 ore
 18 - 20°C 1 h
€ 55.85
Aggiungi al Carrello

Davvero spettacolare l'intensità della sua tinta: un viola profondo percorso di accesi bagliori di nero, di più vivide sfumature vermiglie. Suadente il suo profumo, un bilanciato combinato di spezie, balsami lignei e polpa di frutto maturo che dispone l'olfatto e il palato ad una suadenza davvero balsamicamente avvolgente. Si immagini l'intensità del suo vigore, la potenza balsamica del suo nitore. Un mélange, una purea di polpa di frutto maturo e di rovere che in aroma ed al tatto dispensa una crema di prugna mentosa, di dolcissimo eucaliptolo ammantante.


Caratteristiche - scheda vino
Tipologia: Fermo Rosso
Classificazione: IGT Isola dei Nuraghi
Annata: 2005
Formato: 0,75 l
Nazione: Italia
Regione: Sardegna
Vitigno: 5% Bovale, 85% Cannonau, 5% Carignano, 5% Malvasia Nera
Ubicazione Vigneti: Tenuta Turriga in agro di Selegas - Piscina Trigus, 230 metri circa sul livello del mare.
Composizione del Terreno: Calcareo medio, un po ciottoloso e sassoso, strati rocciosi disgregati.
Vendemmia: Manuale, prime ore del mattino.
Affinamento: 18-24 mesi in barriques nuove di rovere francese. Affinamento per 12-14 mesi in bottiglia.
Grado alcolico: 14 %
Colore: Rosso rubino intenso.
Profumo: Bouquet ricco e complesso.
Sapore: Di grande struttura, equilibrato, fine e persistente. Indice di souplesse molto elevato.
Abbinamento: Cinghiale in umido, selvaggina da pelo, carni rosse speziate, pecorino sardo stagionato.
Temperatura di servizio: 18 - 20°C 1 h
Tempo decantazione: 1 ore
La Cantina
Argiolas

Argiolas

Produzione di vini:
Il Patriarca
L'autunno del patriarca ha il sapore dolce dell'Angialis, lo sguardo morbido delle colline di Serdiana, il ricordo antico de "is scricchillonis", i grappolini che restavano nella vite dopo la vendemmia e cha da bambino Antonio vendeva alla festa di Serdiana. Antonio Argiolas, classe 1906, era un bambino quando lavorava il campicello...
 
I Voti
Esperto
Annata
Voto
Duemilavini AIS
2004
95/100
Gambero Rosso
2004
95/100
Luca Maroni
2004
87/100
Wine Advocate
2004
93/100
Tot.
-
93/100
voti 4
Potrebbero Interessarti
Alcuni vini della regione Sardegna:
€ 20.10
Gabbas Cannonau di Sardegna Riserva Dule
Annata: 2006
Cantina:
Giuseppe Gabbas
Regione:
Sardegna
€ 11.04
Cannonau Costera
Annata: 2009
Cantina:
Argiolas
Regione:
Sardegna
€ 24.95
Is Solinas
Annata: 2006
Cantina:
Argiolas
Regione:
Sardegna
€ 11.09
Vermentino Monteoro
Annata: 2010
Cantina:
Sella & Mosca
Regione:
Sardegna
€ 11.06
Terre Bianche Cuvee 161
Annata: 2010
Cantina:
Sella & Mosca
Regione:
Sardegna

Alcuni vini della cantina Argiolas:
€ 9.13
Vermentino Costamolino
Annata: 2010
Cantina:
Argiolas
Regione:
Sardegna
€ 44.36
Angialis
Annata: 2006
Cantina:
Argiolas
Regione:
Sardegna
€ 24.95
Is Solinas
Annata: 2006
Cantina:
Argiolas
Regione:
Sardegna
€ 11.04
Cannonau Costera
Annata: 2009
Cantina:
Argiolas
Regione:
Sardegna