Home > Cantine > Poggio Bonelli

Poggio Bonelli

Produzione di vini:
Fermi, Rossi

L'Azienda Poggio Bonelli è orgogliosa di custodire e portare avanti nel lavoro di ogni giorno la tradizione della sua terra: una simbiosi perfetta fra territorio e uomo, una storia che si prolunga nei secoli, sino ad arrivare ai giorni nostri.
Grazie ai nostri vini e ai nostri olii, anche voi potrete apprezzare e soprattutto gustare il fascino unico del Chianti.
La storia
Proprietà ambita dalle più importanti famiglie senesi, Poggio Bonelli ha avuto diversi proprietari nel corso dei secoli: posseduta dall'antica famiglia Spennali durante tutto il Medioevo, nella seconda metà del Cinquecento Poggio Bonelli passò invece nelle mani della illustre famiglia Piccolomini; in seguito, probabilmente per via dinastica, divenne proprietà stabile della famiglia Landucci per tutto il Seicento e Settecento.
Le famiglie Croci e Landucci, unite, hanno portato il podere di Poggio Bonelli fin dentro il XX Secolo, per poi consegnarlo nelle capaci mani dell'azienda immobiliare del Gruppo Montepaschi.
La tenuta
Ubicata nel cuore del Chianti Classico, in Toscana, la tenuta si estende per circa 810 ettari. La tradizione vinicola, risalente al Cinquecento, si mantiene viva e vigorosa grazie agli 83 ettari di vigneto coltivati da cui nascono i prestigiosi vini della gamma Poggio Bonelli.
Al suo interno è anche presente un incantevole agriturismo comprensivo di dieci appartamenti.
La tenuta comprende, inoltre, 8.000 piante di olivo da cui si ricavano eccellenti olii extra vergine di oliva.
 
Toscana
Poggio Bonelli
Caratteristiche - scheda vino
Indirizzo: Via dell'Arbia 2 Castelnuovo Berardenga (SI)
Sito web: http://www.poggiobonelli.it
Anno di Avviamento: 1950
Enologo: Carlo Ferrini - Leonardo Pini
Vini prodotti: 5
Bottiglie Prodotte: 0
Ettari: 85
Percentuale uve acquistate: Solo uve di proprietà.
I vini di questa cantina
 Pagina 1 di 1 
€ 17.33
Poggiassai
Annata: 2006
Cantina:
Poggio Bonelli
Regione:
Toscana